Ricetrasmettitore universale Flexoptix

0
703
flex-ottica unboxing

Con i ricetrasmettitori Flexoptix, è possibile realizzare facilmente connessioni tra componenti di rete di produttori diversi.

A tale scopo, i ricetrasmettitori possono essere programmati individualmente e adatti a quasi tutti i produttori.

flex-content-otticaIl programmatore Flexoptix: il Flexbox

I ricetrasmettitori devono essere programmati per il dispositivo appropriato prima dell'uso. Per questo c'è il Flexbox. Quindi puoi facilmente selezionare il dispositivo giusto per il dispositivo giusto e collegare il ricetrasmettitore. In circa 10 secondi, il ricetrasmettitore viene quindi codificato e può quindi essere utilizzato direttamente.

Ad esempio, se hai bisogno dei ricetrasmettitori 20 per gli switch Dell, sceglierai la codifica corretta e programmerai il primo ricetrasmettitore. Con un clic è quindi possibile specificare che il successivo ricetrasmettitore inserito debba essere programmato con la stessa codifica. Quindi puoi programmare tutti i ricetrasmettitori 20 in breve tempo senza dover scegliere il produttore giusto ogni volta.

il Flexbox Supporta CSFP, SFP, SFP +, XFP, QSFP +, QSFP28, SFP28 ed è praticamente un coltellino svizzero per i networker.

flex-ottica ApparecchiatureCollegamenti indipendenti dal produttore

Non è sempre possibile avere tutti i componenti di un produttore nella rete. Per il nostro esempio, abbiamo un Dell 8024F collegato a un 2. Dell 8024F con ricetrasmettitori SFP + e Juniper EX4600 con QSFP +, SFP e SFP + e un WDM con diverse onde luminose, ovvero moduli SFP + CWDM. EX4600 è stato quindi collegato a Juniper SRX1500 e collegato a vari server Dell utilizzando le schede di rete Broadcom e Intel.

wdm

Cavo DAC per collegamenti diretti

Pratici sono anche quelli offerti da Flexoptix Cavo DAC, È sufficiente programmare i due moduli con la codifica richiesta e disporre di un cavo pronto per il collegamento delle apparecchiature di rete. Questo è ovviamente molto più economico del ricetrasmettitore 2 e della fibra corrispondente. I cavi DAC sono disponibili in diverse lunghezze. Per il nostro test, abbiamo usato relativamente brevi perché i componenti erano tutti costruiti insieme.

Selezione e offerte

I ricetrasmettitori e i cavi DAC possono essere ottenuti direttamente da Flexoptix e persino preconfigurati su richiesta. Per urgenza è possibile ritirare la merce.

Per i networker, ora puoi semplicemente depositare il piccolo Flexobot nel data center e semplicemente codificare i moduli appropriati per nuovi prodotti o lavori di manutenzione. Non è necessario tenere tutti i cavi e gli adattatori per tutti i produttori, ma programmare semplicemente i moduli nel modo desiderato.

Il tutto a un prezzo basso.

Molti altri prodotti e informazioni sono disponibili direttamente su fabbricante.

Lasciare una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome