Cambiamenti nel commercio elettronico

0
2423
Cambia webhosting eCommerce

Negli ultimi anni, è diventato sempre più chiaro che le nostre città interne stanno diventando deserte. Recentemente è stata un'attività di svago fare una passeggiata per la città e dare un'occhiata alla vetrina del negozio, oggi è possibile vedere in questi spesso solo il cartello "chiuso". Sempre più negozi chiudono le porte nei centri urbani e se ne vanno.
Nel frattempo, possono essere trovati nei grandi centri commerciali che non supportano le vendite nei centri città o su Internet.

Perché il commercio online è ancora in forte espansione. Dopotutto, i negozi qui hanno l'opportunità di presentare e vendere 24 ore e sette giorni alla settimana, senza personale aggiuntivo. La pubblicità su Internet è più economica della pubblicità stampata, radiofonica o televisiva. Quindi, le aziende possono fare pubblicità qui con Google Adwords e Facebook Traffico preoccuparsi e vendere i loro prodotti.

La fiducia nei negozi online sta crescendo

Mentre alcuni anni fa era impensabile effettuare acquisti online, oggi le vacanze sono in gran parte prenotate online, anche solo perché puoi risparmiare un sacco di soldi qui.
Inoltre, i negozi online investono molto nel servizio clienti e nella fidelizzazione dei clienti. Nel frattempo, i negozi possono essere raggiunti telefonicamente o via e-mail senza troppi sforzi. Alcuni anni fa, gli operatori dei negozi online erano piuttosto inaccessibili e sei stato fortunato se hai avuto una risposta a una richiesta via e-mail.
Oggi, gli operatori dei negozi online prendono molto più seriamente la loro attività su Internet. Non solo hanno investito in marchi di qualità come "Trusted Shops", ma hanno anche pubblicato una newsletter per informare regolarmente i loro clienti su nuovi prodotti, offerte o informazioni generali sulla loro attività. Questo crea fiducia, gli acquirenti sono molto più inclini a spendere i loro soldi in un negozio online del genere.
Inoltre, i processi di pagamento e le opzioni di pagamento sono diventati molto più flessibili e il cliente è protetto se dovesse mai rivolgersi a una pecora nera.

I trader come Amazon sono ovviamente i primi nella classifica e ci hanno mostrato come guidare ulteriormente il trading online. Amazon è noto non solo per offrire i prezzi più bassi, ma anche per risolvere tutti i problemi dei clienti in modo rapido, semplice e amichevole. Solo per questo motivo, e naturalmente per i prezzi bassi, i clienti sono propensi ad acquistare lì.

Inoltre, i negozi online tendono sempre più a compensare la mancanza di sensibilità con foto belle e dettagliate e persino video di prodotti. Inoltre, le buone descrizioni dei prodotti non solo garantiscono una migliore reperibilità nei motori di ricerca, ma informano anche il cliente e lo aiutano a prendere una decisione di acquisto.

Le città interne come area di avventura

Ora che il commercio online è stato aggiornato e sempre più rivenditori si stanno rendendo conto che dovrebbero almeno creare un punto d'appoggio aggiuntivo su Internet, sorge la domanda su come i negozi nelle zone pedonali possano diventare più attraenti.
Anche in questo caso, grandi catene come Lidl ci mostrano come farlo di nuovo: lo shopping deve diventare un'esperienza in modo che possa stare accanto al trading su Internet.
Lidl converte i suoi rami e integra: macchine da caffè. Ciò consente ai clienti di rafforzare i propri acquisti e bere caffè prima di entrare nel negozio. Altri negozi offrono posti a sedere perché l'acquisto è anche la socialità, come spesso conoscenti o gioie. In questo modo lo shopping diventa un'esperienza che non desideri più scambiare con lo shopping su Internet.
Un altro esempio è una libreria che da anni integra un caffè e un segnalibro nella loro attività. Quindi puoi prima dell'acquisto del prodotto, in questo caso il libro, in dettaglio test, rivedere e semplicemente "leggere". Anche se questo è possibile anche su Internet e spesso al cliente è consentito consultare il libro, ma un caffè durante la lettura è comodo e la selezione come su Internet è enorme.

Alcune città hanno già riconosciuto questa tendenza e offrono non solo un'esperienza di shopping di vasta portata nei negozi, ma anche diversi eventi durante tutto l'anno. Qui, le enoteche si attraggono con un delizioso bicchiere di vino in un giro conviviale e camion di cibo con prelibatezze eccezionali.
Una vasta gamma di offerte assicura anche che i clienti tornino nelle città.

Conclusione

I rivenditori possono competere con i rivenditori online, ma devono essere disposti a aprire nuove strade. Solo così è possibile che i negozi esistano nei centri commerciali e persino nelle aree pedonali.
I rivenditori con un po 'di fantasia possono ancora attirare i loro clienti nei negozi oggi.
La soluzione dell'enigma qui è:
Offri ai tuoi clienti un'esperienza che non possono avere su Internet. In questo modo, la vendita al dettaglio può benissimo esistere oltre al commercio online o essere un'aggiunta all'acquisto su Internet.